L’Ordinanza n.884 del 31 marzo 2022 ha prorogato fino al 31 dicembre 2022 la “Dematerializzazione delle ricette mediche per la prescrizione di farmaci.

In sostanza il cittadino, fino al 31 dicembre 2022, potrà continuare a richiedere al proprio medico che gli sia inviato il numero della ricetta elettronica farmaceutica e il relativo codice a barre (quando è possibile visualizzarlo), sia attraverso l’invio sulla propria posta elettronica, sia per sms sul cellulare, sia tramite comunicazione verbale telefonica. Una volta ricevuto il numero di ricetta il cittadino, a sua volta, lo comunicherà alla farmacia prescelta per il ritiro dei farmaci.