Se siete certi di aver diritto alla quattordicesima ma questa non vi è stata corrisposta, potreste ricadere in una delle tre seguenti possibilità.

 

  1. L'INPS, dopo la prima elaborazione ordinaria, ha effettuato una ricerca aggiuntiva di aventi diritto, con messa in pagamento del beneficio l’8 luglio 2019.
  2. Non a luglio ma a dicembre 2019 saranno corrisposti i ratei di quattordicesima a coloro che compiranno l’età di accesso al beneficio (64 anni) nel secondo semestre del 2019 oppure che sono divenuti titolari di pensione nel corso del 2019.
  3. Ci sono delle posizioni prive di notizie reddituali per le quali l'INPS non attribuisce d’ufficio la quattordicesima. Se il pensionato ritiene di averne diritto, deve presentare la domanda di ricostituzione mediante l’assistenza del nostro Patronato INAS.