Si è riunito oggi a Sesto al Reghena il parlamentino della FNP CISL del Friuli Venezia Giulia, con la gradita presenza del Segretario Generale Nazionale Piero Ragazzini, e il Segretario Generale USR Alberto Monticco.

Corposa ed esaustiva la relazione del Segretario Regionale FNP Pizzolitto che, punto dopo punto ha messo in evidenza le tante criticità che affliggono il nostro Paese ma anche la nostra Regione... Illustra. ai presenti la situazione di stallo, divenuta ormai intollerabile, che  riguarda sia i settori produttivi che i trasporti compreso i porti, la Sanità territoriale mai decollata, la mancanza di personale, il mancato riconoscimento economico ad eroi già probabilmente dimenticati... E i tanti problemi legati alle case di riposo che hanno

mostrato in modo drammatico l’inadeguatezza del sistema e l’urgenza di mettere mano al codice degli appalti...Tutto questo nel silenzio assordante della Regione sulle nostre proposte per le iniziative da prendere...Molto partecipato e costruttivo  il contributo dato dai molti interventi che hanno dato spunto

All’Interessante e concreto intervento del  Segr G Monticco che,dopo aver ringraziato la FNP per la fattiva collaborazione con la Confederazione ha tracciato le linee per il percorso Congressuale dell’USR e Delle AST...Riservando le decisioni sugli assetti futuri ad altri tempi...E dopo aver elencato le tante criticità e le altrettante questioni irrisolte che preoccupano il sindacato, ha espresso tutta la sua personale preoccupazione per il mancato confronto con la Regione e calendarizzato alcune iniziative di protesta volte a pungolare il Governo locale ...Molto ‘sentite’ e profonde le conclusioni del nostro Segretario Generale Nazionale il quale ci ha ricordato le parole di Papa Francesco sul’importanza del rispetto  in senso lato e sui valori fondanti della nostra CISL; Costruire, ascoltare, fare...sintetizzando  poi i punti salienti che ci vedranno impegnati d’ora in avanti: Dopo consegnate le firme raccolte per chiedere a gran voce una legge nazionale a favore della non autosufficienza, chiederemo la valorizzare della Pubblica Amministrazione e il riconoscimento ai pensionati di quanto è stato tolto...la sburocratizzazione  e la riforma della giustizia... Con questo nutrito programma, ci ha ringraziati con l’auspicio di rivederci presto, magari definitivamente liberati da COVID 2019...Con i ringraziamenti agli ospiti e con l’auspicio di avviarci tutti uniti verso un congresso propositivo,si sono chiusi i lavori del consiglio..

 WhatsApp Image 2020 07 08 at 22.22.46 1WhatsApp Image 2020 07 08 at 22.22.46WhatsApp Image 2020 07 08 at 22.22.47WhatsApp Image 2020 07 08 at 22.22.46 2