Le Poste comunicano che anche nel mese di settembre il pagamento delle prestazioni pensionistiche sarà anticipato e sarà scaglionato in base all’ordine alfabetico.

Le Poste hanno reso noto il calendario.

Mercoledì 26 agosto saranno accreditate le somme per i titolari di un libretto di risparmio, conto BancoPosta o Postepay Evolution; coloro che sono titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti direttamente dagli Atm Postamat.

Invece, coloro che riscuotono la pensione in contanti all’ufficio postale devono rispettare i turni seguenti in base all’iniziale del cognome:

  • A - B    mercoledì 26 agosto
  • C - D    giovedì 27 agosto
  • E - K    venerdì 28 agosto
  • L - O    sabato mattina 29 agosto
  • P - R    lunedì 31 agosto
  • S - Z    martedì 1 settembre

 

Ricordiamo che chi ha più di 75 anni e riscuote la pensione in contanti può delegare al ritiro i Carabinieri. Per informazioni è necessario contattare il numero verde di Poste 800556670 o una stazione dei Carabinieri.

Infine, per quanto riguarda il pagamento delle prestazioni pensionistiche ed assistenziali accreditate presso Banche ed Istituti di Credito, il primo giorno bancabile sarà martedì 1 settembre.